Martinica: l’isola dei fiori

martinica
Share

L’isola di Martinica, o Martinique, fa parte delle Piccole Antille ed è  un dipartimento d’oltremare francese. L’isola fa parte dell’Unione Europea, con status di regione ultra-periferica. Fort-de-France è il capoluogo, che non mi ha colpito particolarmente. Quando la nave ha attraccato al porto, l’isola era colpita da un violento acquazzone, pioggia tiepida e vento fortissimo. Il cielo nero. Ripararsi con un ombrello era impossibile, e non restava altro da fare che procedere fra le pozzanghere in infradito e proteggendosi alla bell’e meglio con un asciugamano da spiaggia.

Proprio grazie  a questi acquazzoni all’ordine del giorno, l’isola è la regina  indiscussa della foresta tropicale e pluviale, delle colline verdeggianti e di tantissime specie di piante, fiori e frutti. Martinica è ricca di spiagge meravigliose, ma noi, avendo un  solo pomeriggio a disposizione, abbiamo scelto di visitare i “Jardin de Balata“, un magnifico giardino botanico tropicale.

Abbiamo deciso di avventurarci da Fort de France ai giardini in autonomia, senza taxi questa volta, e dopo aver chiesto informazioni in un francese sgangherato e camminato un bel pezzo per raggiungere la fermata dell’autobus (al costo di 2,50€ a/r), siamo riusciti a prendere quello sbagliato e a finire in una collina sperduta. Dopo circa mezz’ora, abbiamo chiesto informazioni all’autista che, gentilissimo, ci ha riaccompagnati a prendere l’autobus giusto, alla fine della corsa.

Quando siamo finalmente arrivati ai giardini, il sole splendeva e una splendida visione ci aspettava: palme, fiori coloratissimi, colibrì e un ponte sospeso, laghetti con ninfee e specie di piante e floreali che non avevo mai avuto modo di vedere prima. Una visione davvero sorprendente che è stata capace di riempirmi di pace e tranquillità.

IMG-20150402-WA0071IMG_1034 IMG_1040martinica IMG_0965 IMG_0923

 

 

 

 

 

Share

You may also like

3 Comments

  1. Che meraviglia! Per me che sono un’amante dei fiori, Martinica è il paradiso. Avendo poche ore a disposizione avrei scelto anche io di visitare il giardino botanico. Le foto sono bellissime 🙂

  2. Bellissimo articolo e bellissima scelta!Mi sono innamorata anche io dei Jardin de Balata, e avendo vissuto in Martinica per 6 mesi ho potuto ritornarci varie volte! Bellissime foto!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *