Com’è veramente avere amici da tutto il mondo: la solitudine dell’expat

Com’è veramente avere amici da tutto il mondo? Mi ero appuntata questa domanda sulle note del cellulare, con qualche errore di battitura, dopo due-tre birre bevute con spagnoli, portoghesi, sudamericani e israeliti. Una sera d’estate tiepida, una della poche regalate dal clima tedesco… L’avevo scritta con una punta di amarezza, perchè, come tutte le cose … Continue reading Com’è veramente avere amici da tutto il mondo: la solitudine dell’expat