5 modi divertenti per imparare il tedesco con i social e non solo!

State studiando il tedesco e non ne potete davvero più? Vi capisco. Con questa lingua ho un rapporto di amore odio, anzi a volte solo odio, perchè ci vuole davvero tanto tempo per impararla. Anni. Ma la buona notizia c’è, non è vero che non si impara mai! Sono in Germania da meno di due anni, e il mio livello di tedesco è già buono, tenendo in conto anche che prima di trasferirmi in Germania non sapevo nemmeno una parola di tedesco, zero. Ci sono vari modi per impararlo come vi avevo già raccontato in un post qualche mese fa. I corsi di lingua intensivi sono quello migliore. Ma diciamolo, dopo un po’, a fare 25 ore di tedesco alla settimana, chiunque potrebbe tranquillamente impazzire. Per evitare di odiare follemente questa lingua ancora prima di iniziare a capirla, è bene fare delle pause fra i vari corsi e cercare dei metodi di apprendimento alternativi e anche divertenti! Eccone qui alcuni!

Continue Reading

Lavorare freelance in Germania: i passi da fare

Lavorare freelance germania

Il sogno di molti è sempre più spesso quello di lavorare come freelance o libero professionista. Ci sono molte professioni che lo permettono, quasi tutte quelle che richiedono solo un computer e poco altro per essere svolte. Tutte le professioni nel digitale possono ad esempio essere tranquillamente svolte da home office, ma anche tantissime altre professioni da ufficio. Ho appena saputo che in Olanda esiste da poco addirittura una legge che permette ai lavoratori di richiedere ed ottenere il lavoro in home office e, personalmente, penso che il futuro sarà sempre più così. Per molti tipi di professioni sarà magari necessario andare in ufficio almeno due o tre giorni alla settimana, per riunioni o incontri con i clienti, ma molto del lavoro potrà essere svolto da casa o da dove meglio si crede. Trovo questa legge avanti anni luce e utile sia per i dipendenti che per i datori di lavoro: quando si prende coscienza di quanto vale il proprio tempo,  si fa di tutto per farlo fruttare in modo produttivo! Ma veniamo al dunque e vediamo quali sono i passi da fare se hai deciso di lavorare freelance in Germania!

Continue Reading

5 stereotipi sui tedeschi e sulla Germania da sfatare

stereotipi_tedeschi

Ok. Gli stereotipi esistono per tutto e per tutti. Spesso sono sbagliati, a volte offensivi. Oppure sono divertenti e ogni tanto ci azzeccano. I nostri amici crucchi sono particolarmente soggetti a stereotipi, dal sandalo col calzino (ahimè) ai Würstel, fino ad una lingua terribilmente complicata e ad un presunto comportamento freddo, anzi glaciale. Vediamo in questo post (ironico!) quali sono veri e quali no!

Continue Reading

7 modi per trovare lavoro in Germania

trovare_lavoro_germania

Fra poco saranno quasi due anni che vivo in Germania e in questo tempo ho avuto modo di farmi un’idea sul mercato del lavoro teutonico 🙂 Anche se la Germania ha uno dei più bassi indici di disoccupazione in Europa, non è sempre facile trovare lavoro, soprattutto se non si sa come fare. Ecco alcune cose da tenere in considerazione prima di trasferirsi, spero vi siano utili! 🙂

Il tedesco non è difficile, di più!

Il primo punto è la lingua. A meno che non siate dei geni, o non l’abbiate già studiato cinque anni alle superiori, meglio ancora all’università, non aspettatevi di parlare il tedesco bene in poco tempo! Questa lingua è davvero complicata, ma non impossibile! Ci sono tanti modi di impararla, io lo sto ancora facendo e spero di migliorare molto. Una cosa che consiglio sono i corsi di lingua intensivi, anche se dopo sei mesi a cinque ore di tedesco al giorno, ci vuole anche qualche mese di pausa! Uno strumento che trovo utilissimo e che utilizzo sempre è Babbel,un’applicazione per imparare la lingua e esercitarla, sia sul cellulare che sul computer. Se vi interessa, potete iscrivervi a questo link.

Continue Reading

Un week end a Lipsia in periodo natalizio

weekend_lipsia

Leipzig, o Lipsia, è la gemella sfortunata di Dresda, che con la sua fama di  Firenze sull’Elba attrae molti più turisti. Questa città della Germania dell’est, in Sassonia, è un centro storico, artistico e culturale e si trova a circa 150 km da Berlino, rendendola meta perfetta per un breve week end! Passeggiando fra le vie del centro si trovano vari edifici di architettura rinascimentale tedesca, in contrapposizione ad opere moderne. Lipsia è conosciuta come la città della musica: nella gotica Chiesa di San Tommaso (Thomaskirche) fu sepolto Johann Sebastian Bach e battezzato Richard Wagner.

Continue Reading

I mercatini di Natale a Düsseldorf

Düsseldorf nel periodo di Natale si trasforma in una cittadina magica. Lucette di Natale fra gli alberi e mercatini in tutte le piazze. Nella Königsallee, il boulevard principale dove si susseguono boutique di moda di grandi marchi, l’atmosfera  passa da un inizio novembre molto autunnale, cosparso di foglie rosse, gialle e arancioni, ad una soffusa atmosfera invernale e natalizia, composta da alberi spogli adornati di tante piccole lucine, lanterne fuori dai negozi e decorazioni. La città tedesca, che sorge sulle rive del Reno, ospita nel periodo dell’avvento (19 novembre- 23 dicembre) cinque mercatini distribuiti nelle piazze principali.

Continue Reading

Vantaggi e svantaggi di vivere in Germania

vivere_in_germania

Ma davvero ti piace la Germania?

Molto spesso ricevo messaggi e commenti, da parte di amici e conoscenti, ma anche ragazzi/e interessati a trasferirsi all’estero, che mi chiedono come va la mia vita in Germania, e questi messaggi si dividono di solito in due categorie: chi ammira la scelta o ne è curioso, e chi un po’ “mi compatisce”. Nell’immaginario collettivo degli italiani, la Germania è infatti o un posto dove “si vive bene”, oppure un luogo grigio, piovoso, industriale, dove è impossibile stringere qualsivoglia relazione umana e dove praticamente non c’è vita. Almeno, questo è quello che mi pare di capire.

Ho deciso quindi di scrivere questo post, per soppesare i vantaggi e gli svantaggi della scelta di vivere in Germania, ricordando comunque sempre che non siamo alberi, e possiamo vivere dove meglio crediamo. Cosa pensavo io della Germania prima di venirci? Non molto. Non l’avevo mai considerata e ci sono arrivata non perchè dovessi per forza emigrare, ma per altri motivi legati alla sfera personale. Dopo un periodo abbastanza lungo qui, ecco una lista di pro e contro che mi sono venuti in mente e che spero possano aiutare chi vorrebbe trasferirsi ma non ne è sicuro, chi è in Germania ma non si trova bene e vuole rientrare, o semplicemente chi è in Germania e magari ci si può rispecchiare.

Continue Reading

Prodotti naturali e cosmetici bio in Germania

prodotti_naturali_germania

Già da prima di trasferirmi in Germania ero una grande fan dei prodotti naturali.  Creme, hennè per capelli, trucchi con ingredienti naturali e inci bio, per quanto possibile. In Italia però non è facilissimo trovare questi prodotti, anche se lo sta diventando sempre di più. Si trova qualche marca, ad esempio i Provenzali, ma spesso il costo è abbastanza elevato. Di solito, per risparmiare e trovare tutti i prodotti che cercavo, con le mie amiche compravo i prodotti online, soprattutto per il make up bio, abbastanza difficile da trovare nei negozi.

Continue Reading

Trasferirsi in Germania: informazioni importanti- Seconda parte

La scorsa settimana vi raccontavo, secondo la mia esperienza, di quali sono i primi passi da compiere per trasferirsi in Germania in questo post: prime informazioni e dubbi, come trovare un appartamento, quali documenti bisogna presentare per il contratto d’affitto, come effettuare la registrazione presso il comune di residenza. In questa seconda parte vedremo consigli su come trovare un lavoro, studiare la lingua, stipulare un’assicurazione sanitaria e altre cose pratiche come la sim tedesca i trasporti.

 

Continue Reading

Trasferirsi in Germania: informazioni importanti- Prima parte

Sono iscritta a molti gruppi su Facebook di italiani in Germania, o italiani che vorrebbero trasferirsi in Germania. Bene o male ritornano sempre le stesse domande e sono le stesse che ho avuto a lungo anche io. Trasferirsi in Germania senza aver già qualche piano, non è semplice come si crede, ci sono una serie di passi da affrontare. Niente di che, per alcuni, difficoltà insormontabili per altri.

Partendo dalla mia esperienza personale, ho notato fin da subito che cercare informazioni precise e dettagliate su come muoversi per trasferirsi in Germania non è stato (parliamo di circa due anni fa) per niente facile. Non è come cercare informazioni su come trasferirsi a Londra, o in Spagna. Da subito ho avuto una lista di domande e anche preoccupazioni che mi ronzavano per la testa, a cui tra l’altro nemmeno il mio ragazzo tedesco sapeva rispondere con precisione. In Germania, infatti, la legge varia di regione in regione, essendo uno stato federale. Inoltre, lui stesso non conosceva le procedure da compiere, anche se almeno poteva telefonare ai vari uffici e chiedere. Ora sono presenti informazioni più dettagliate in rete, e siti molto utili che raccolgono esperienze e rispondono a domande.

Questo post vuole fare un po’ di chiarezza e cercare di rispondere alle domande che mi vengono fatte tramite la pagina Fb. C’è davvero tanto da sapere, per cui ho diviso il post in due parti. In questo post troverete:

  • Informazioni sul trasferimento
  • Come trovare un appartamento
  • L’anmeldung (registrazione in Germania)

Dunque vediamo quali sono le informazioni da sapere per trasferirsi in Germania!

Continue Reading