Caraibi Orientali: Antigua e Dickenson Bay

antigua
Share

Antigua è la più grande delle Isole Sottovento, 280 km di costiera frastagliata, 365 spiagge, una per ogni giorno dell’anno, e 85.000 abitanti, l’85% di origine africana. Antigua, dopo essere stata una colonia inglese a partire dal 1632, ha ottenuto la piena indipendenza nel 1981. Quest’isola è caratterizzata da spiagge con sabbia bianca e finissima e atmosfere da sogno, con un mare calmo, tiepido e cristallino. La lingua ufficiale è l’inglese e la valuta locale è l’Eastern Caribbean Dollar (EC$), ma si possono utilizzare anche i Dollari.

La capitale della nazione (formata dalle due isole Antigua e Barbuda) è il porto di St. John’s, sulla costa occidentale. Proprio qui siamo sbarcati con la nave da crociera e dopo una visita alla coloratissima cittadina di St. John’s, formata da vecchie casette in legno, in contrasto (purtroppo) con i modernissimi negozi duty-free nel centro commerciale di -heritage Quay, abbiamo preso un taxi in direzione di Dickenson Bay.

L’isola è piena di spiagge meravigliose e nascoste, ma Dickenson Bay è una delle più famose e sviluppate. Sono due km di sabbia bianchissima e palme, un paesaggio davvero da cartolina. La spiaggia è affiancata da piccoli chioschi e hotel bassi ed immersi nel verde, per preservare il paesaggio. Questa spiaggia, essendo una delle più vicine al porto di St. Johns, dove attraccano molte navi da crociera, rischia di essere molto frequentata. Quando ci siamo stati noi era però tranquilla e silenziosa, perfetta per passeggiare, nuotare nell’acqua cristallina e godersi il panorama splendido. Il taxista, un ragazzo simpaticissimo che ci ha parlato un po dell’isola, ci ha portato ed è venuto a riprenderci ad un orario che abbiamo concordato.

antigua_spiaggiaIMG_0739 antigua_dickenson bay

 

IMG_0834

Dickenson Bay si o no?

Che sia una spiaggia fantastica non ci sono dubbi. Se si è alla ricerca di una spiaggia assolutamente non turistica e poco frequentata, potrebbe non fare al caso, anche se penso dipenda dai periodi (quando l’abbiamo visitata era praticamente deserta). Se si visita Antigua per qualche ora, con una crociera, è una meta perfetta.

Share

You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *